mercoledì 21 giugno 2017

Crostata Benny


Non chiedermi chi sia Benny, non ne ho idea,
posso dirti solo che così era intitolata la ricetta che ho avuto da Loreta, mia cognata. Lei, a sua volta, l'ha avuta da Susy, la sua parrucchiera. Loreta, qualche giorno fa, mi ha mandato un messaggio con la foto di un biglietto dove erano scritti gli ingredienti e, sinteticamente, il procedimento. Mi ha raccontato di aver preparato questo dolce in occasione del compleanno di Andrea, mio nipote, ha avuto molto successo, è piaciuto a tutti. A lei è piaciuto prepararlo, non ama i dolci laboriosi e complicati, ed ha apprezzato il fatto che fosse  facile e veloce. La mia versione, a dir la verità, è differente dalla ricetta originale la quale prevede un uovo nell'impasto che io ho omesso e marmellata nella farcitura che ho sostituito con frutta fresca. Che ne dici, ti va di provarla?

Ingredienti per una tortiera diametro cm 24
Farina (farro, kamut, grano) semintegrale g 250
Zucchero di canna integrale polverizzato* g 125
Olio di girasole g 80
Acqua fredda  g 35/40 se necessaria 
Lievito mezza bustina oppure 6 g bicarbonato e 20 g aceto di mele
Yogurt bianco o alla frutta poco meno di 1 vasetto da 125 g
Frutta fresca (per me 6 albicocche e una decina di susine) 
*Ho notato che, se uso lo zucchero  dopo averlo polverizzato con un macinacaffè o un mixer, ottengo un risultato migliore, la frolla è più omogenea
Prepara l'impasto come faresti una normale frolla, unisci farina e zucchero, se usi lievito setaccialo sulle polveri, se usi bicarbonato e aceto mescola in un bicchiere alto, la reazione chimica farà molta schiuma e amalgama unendo anche l'olio. Se l'impasto lo richiede aggiungi l'acqua a piccole quantità fino ad avere un composto unito, morbido e asciutto. Stendi metà frolla nella tortiera, versa lo yogurt a cucchiaiate distribuendolo bene. Taglia la frutta a pezzi piccoli e disponila equamente sopra allo yogurt. Se usi frutta acidula, ti consiglio di spolverizzare con uno o due cucchiai di zucchero. Con la frolla rimanente crea delle briciole e falle cadere sulla frutta, ricoprila tutta. Inforna a 180° statico, a metà altezza del forno e cuoci per 35 minuti o fino a leggera doratura.

Foto di Valentina






SHARE:

5 commenti

  1. Hai fatto benissimo ad udate la frutta fresca in questo periodo ve ne è tanta e tutta buonissima,immagino il profumo ,buona,complimenti a te ma anche a tua cognata,alla parrucchiera e chissà chi altro,è tanto buona che bine velocemente rifatta,grazie,buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte le ricette fanno giri lunghi per arrivare a noi , ahaha!
      Grazie della tua graditissima visita cara Paola, un abbraccio!

      Elimina
  2. OMG! it looks so delicious!

    But why aren't you using some tool to generate recipe cards for your recipes?
    Here is a good one with nice features: http://www.recipesgenerator.com

    RispondiElimina

Leggo con gioia i vostri commenti , siete in tanti a farmi visita tutti i giorni e anche se lo fate in silenzio la cosa mi fa ugualmente piacere,grazie ♥

© dolce forno. All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig